Facebook link

Parco Nazionale Pieniński - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Pieniński Park Narodowy

Parco Nazionale Pieniński

Trzy Korony
ul. Jagiellońska 107B, Krościenko nad Dunajcem Regione turistica: Pieniny i Spisz
tel. +48 182625601
fax. +48 182625603
tel. +48 182625602
ul. Jagiellońska 107B, 34-450
Piccole, robuste Pieniny sono un gioiello tra le montagne dei Carpazi. Costruite in pietra calcarea, cretaceo e rocce di giura sono caratterizzate da una scultura molto caratteristica.
Il parco comprende la parte più interessante della montagna - come se fossero isole appuntite estratte - Pieniny właściwe (vere). Questa zona era già protetta prima della II guerra mondiale, sotto il nome attuale, il parco funziona pero dal 1954. Scoglie precipitose, rocce, gole, e la bellissima valle di Dunajec che attraversa la catena creano un angolo pieno di fascino misterioso. La più alta cima del parco è Okraglica situata nel massiccio delle Tre Corone (982 m s.l.m.).Il supporto calcareo, un’enorme diversità geomorfologica e la non elevata altezza della montagna, aiutano la diversità della vegetazione. Oltre ai boschi di faggio-abete, tipici per questa zona ci sono prati fioriti (con una grande ricchezza di specie, tra cui decine di specie di orchidee) e tappeti erbosi sulle rocce.. Su questi ultimi ci sono due specie endemiche (presenti solo sul Pieniny): Taraxacum pieninicum, Erysimum pieninicum e millefoglio montano. Esso cresce in vaste aree dell'Asia centrale, in Europa si trova solo sul Pieniny. Caratteristica della montagna è anche una grande varietà di fauna. Secondo le stime, vive qui la metà delle specie registrate nella Polonia. La maggior parte di loro sono insetti. Nei boschi vivono linci e gatti selvatici. La montagna è anche il rifugio del gufo reale, l'aquila, l’anatra minore e l’aquila reale. La Fama e l'unicità del luogo si devono tuttavia al suo paesaggio, che enfatizza il luogo del parco dove c’è l'acqua del Dunajec che attraversa copiosamente le vette.

Risorse Correlate