Facebook link

Conservata l’edilizia in legno a Stary Sącz - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Zabudowa Stary Sącz

Conservata l’edilizia in legno a Stary Sącz

Parterowe i jednopiętrowe budynki stojące przy rynku
33-340 Stary Sącz Regione turistica: Beskid Sądecki i Niski
tel. +48 184460272
La città, una delle più antiche in Polonia, si trova nel distretto di Nowy Sącz. Questo posto è pieno di ambiente unico, con la struttura urbana medievale e la piazza principale rivestita con sanpietrini. I monumenti più importanti sono la chiesa e il monastero delle Clarisse, associate alla figura di Santa Kinga, e la "Casa dei Buchi" che ospita il Museo Regionale. Grazie all’architettura medievale Stary Sącz è diventato una riserva dell’architettura urbana. Proviene dalla metà del XIX secolo.
Ci sono gli edifici a fronte larga di carattere signorile nonché le case indipendenti di carattere rurale. Questi ultimi si caratterizzano di un cancello interessante con un sistema specifico di listelli di legno sulla superficie del telaio della porta e con una decorazione specifica della formella di porta. L'edilizia attorno alla piazza comprende le case in mattone dei borghesi dalla fine del XVIII secolo, costruite dopo l'incendio della città del 1795. Tra le case più belle c'e "La Casa sui Bucchi" dal XVII secolo, costruita in pietra, con il tetto di scandole. Un monumento in legno prezioso che si trova a Stary Sącz è il Cancello della famiglia Szekler, il dono della famiglia per Giovanni Paolo II in occasione della canonizzazione di Santa Kinga