Facebook link

Due castelli - Trasa - VisitMalopolska

Indietro

Dwa zamki

Due castelli

Zamek Dunajec w Niedzicy
Grado di difficoltà: Per medio-avanzati
Tipo di percorso: a piedi
Lunghezza del percorso: 13
Czorsztyn Regione turistica: Gorce i Beskid Wyspowy, Pieniny i Spisz
Partiamo dalle rovine del castello Wronin a Czorsztyn. Prendiamo l’itinerario verde che percorre il villaggio e poi, nella parte alta di Czorsztyn, giriamo a destra seguendo i segni azzurri. Passiamo accanto al punto d’informazione del Pieniński Park Narodowy e camminiamo lungo la dorsale scoperta di Majerz. Sul passo Osice giungiamo alla strada da Krośnice a Sromowce Wyżne, ma proseguiamo lungo i segni dell’itinerario fino al passo Trzy Kopce. Qui inizia la ripida discesa dell’itinerario rosso che sotto le rocce di Rabsztyn ci porta a Sromowce Wyżne-Kąty e il pontile delle zattere. Poi l’itinerario percorre la strada a Sromowce Wyżne e sopra la bassa diga del lago Sromowskie attraversa il fiume Dunajec. Seguiamo la strada da Niedzica alla frontiera slovacca che va lungo la riva meridionale del fiume che ci porta alla diga del lago Czorsztyńskie. La costruzione ha 56 metri di altezza ed è la diga di terra più grande della Polonia. L’itinerario tagliando le serpentine della strada ci porta al castello Dunajec. L’edificio situato pittorescamente risale ai tempi del Medioevo: il castello alto, sulla cima del colle è gotico, invece il castello basso, più grande, rappresenta lo stile rinascimentale. A circa 200 m dal castello si trova il pontile da dove d’estate partono i traghetti per Czorsztyn.
Czorsztyn– Sromowce Wyżne – Niedzica