Facebook link

Murale “Contrabassisti” a Oświęcim - Trasa - VisitMalopolska

Indietro

Mural Kontrabasiści Oświęcim

Murale “Contrabassisti” a Oświęcim

Mural stworzony przez Edwarda Dwurnika przedstawiający kontrabasistów, przedwojennych młodych grajków. Mural znajduje się na ul. zamkowej w Oświęcimiu
Tipo di percorso: tematico
ul. Zamkowa, Oświęcim Regione turistica: Tarnów i okolice
È tradizione che un noto artista sveli a Oświęcim un murale di propria ideazione ispirato al messaggio pacifista del Life Festival Oświęcim, organizzato dalla Fondazione Peace Festival, con il sostegno finanziario della Città di Oświęcim.
Edward Dwurnik era una delle personalità più riconoscibili dell’arte contemporanea polacca: ribelle e provocatorio, mutevole, imprevedibile e pieno di diabolico senso dell’umorismo. Le sue opere suscitano eccitazione ed evocano emozioni estreme, anche tra gli artisti delle ultime generazioni. “Oświęcim è un luogo particolare – lo si associa al museo (Museo Statale di Auschwitz-Birkenau - N.d.R) e all’Olocausto. Ho pensato subito che dovrei dipingere dei musicisti del periodo prima della guerra, mentre suonano il contrabbasso. La motivazione degli organizzatori del festival è di disincantare questo luogo – vorrebbero che Oświęcim diventasse una città normale, che non vivesse solo il trauma di quel campo. Alla fine si è deciso: ci saranno dei giovani mentre suonano degli splendidi contrabbassi arancioni. Tutti quei personaggi e quei meravigliosi strumenti si staglieranno sullo sfondo del mio amato blu di Prussia.” Edward Dwurnik su “CONTRABBASSISTI” (fonte: 2011.lifefestival.pl)