La regione Małopolska a ritmo eco!

Grafica decorativa con la scritta Małopolska a ritmo eco
A piedi lungo sentieri di montagna, in bicicletta sui percorsi VeloMałoposka, in kayak trasportati dalla corrente dei fiumi, a cavallo in mezzo a paesaggi idilliaci: la regione Małopolska invita tutti a viaggiare in armonia con la natura e i principi dell’ecoturismo.

Le calde giornate primaverili ed estive invogliano a trascorrere il tempo libero in modo attivo all’aria aperta e a scoprire nuovi luoghi vicini e lontani. Dopo un periodo di isolamento sociale causato dalla pandemia, tutti sentono il desiderio di viaggiare, di riassaporare un senso di libertà e di vivere nuove esperienze. Dobbiamo però fare in modo che i nostri viaggi risultino sicuri, innanzitutto per noi stessi, ma anche per l’ambiente naturale che ci circonda.

La regione Małopolska, oltre ai principali itinerari turistici e alle attrazioni famose, ha tutto un mondo da offrire ai turisti che la visitano. Paesaggi incantevoli, città suggestive, parchi nazionali e paesaggi, riserve naturali uniche, una fitta rete di piste ciclabili, numerosi sentieri attraverso i quali è possibile raggiungere luoghi del tutto sconosciuti, tra il canto degli uccelli e il fruscio del vento, incoraggiano ad esplorare attivamente la regione.

Perché vale la pena di viaggiare a ritmo eco?

Viaggiare con lo spirito dell’ecoturismo è sicuro per noi stessi e per l’ambiente naturale. Muoversi in piccoli gruppi, con la famiglia e gli amici più cari lungo le vie turistiche meno battute dà una vera sensazione di sicurezza. Anche la scelta di mezzi di trasporto ecologici come il treno, la bicicletta, il kayak o le proprie gambe avrà un impatto positivo sulla natura. Solo un’esplorazione intima e senza fretta di luoghi sconosciuti consente di soddisfare la curiosità del vero viaggiatore, di acquietare la mente, di rilassarsi e ricaricare le batterie con l’energia positiva che proviene direttamente dalla natura.

Ecoturista: chi è costui?

Un ecoturista è una persona attiva, alla ricerca di splendidi paesaggi e di luoghi dagli eccezionali valori naturali e turistici, interessato agli usi e costumi locali, che predilige mezzi di trasporto ecologici, stabilisce volentieri contatti con gli abitanti del luogo, assaggia prodotti regionali, acquista in piccoli negozi e mercati, sostenendo in questo modo anche l’economia locale.

Dove trovare ispirazione per un ecoviaggio nella regione Małopolska?

La campagna informativa e promozionale ispirata allo slogan “Małopolska a ritmo eco” invita a viaggiare nella regione in armonia con il ritmo della natura. Dalla primavera all’autunno, sul sito internet visitmalopolska.pl, sui profili di Odryj Małopolskę [Scopri la regione Małopolska] su Facebook  e Instagram, nonché su altri canali di informazione della regione Małopolska, vengono pubblicate proposte per viaggi e gite di un giorno, curiosità turistiche e presentazioni di luoghi straordinari che meritano di essere visitati.

Se state pianificando un viaggio, dovete assolutamente procurarvi le Ecoguide delle 5 subregioni della Małopolska (disponibili su visitmalopolska.pl nella sezione “Tempo libero a ritmo eco”), create da Dominika Zaręba, un’autorità nel campo dell’ecoturismo. Saranno in grado di soddisfare la curiosità di ogni amante del viaggio consapevole ed ecologico. Con il loro aiuto sarà facilissimo programmare un fine settimana o una vacanza nella regione, per trasformare ogni giorno in un’affascinante esperienza.


Risorse Correlate