Il Percorso dell’Insurrezione di Gennaio

Pałac w Książu Wielkim, murowany dwupiętrowy budynek, biała fasada, wieża od strony frontowej
L’Insurrezione di Gennaio fu il più tragico tra i sollevamenti popolari polacchi, iniziato nel gennaio 1863 e terminato con la cattura degli ultimi insorti armati e la loro esecuzione sulla piazza del mercato a Sokołów Podlaski il 29 maggio 1865. Per più di due anni la Polonia, La Lituania e la Rutenia combatterono contro l’invasore russo. Grazie al percorso tematico oggi possiamo approfondire la nostra conoscenza di questo avvenimento storico.

I lavori di allestimento del primo percorso tematico – il Percorso dell’Insurrezione di Gennaio nella regione Małopolska, iniziarono nel 2013 e cioè nell’anniversario dei 150 anni. Lo scopo non è solo quello di celebrare un altro anniversario dell’Insurrezione, ma soprattutto quello di coltivare la memoria di questo avvenimento così importante, approfondire la conoscenza storica e sviluppare il turismo parte settentrionale della regione.

Il Percorso dell’Insurrezione di Gennaio nella regione Małopolska comprende 23 comuni, sul territorio dei quali verranno allestiti percorsi, segnalati da cartelli informativi, per varie attività da praticare a piedi, in bicicletta, in macchina o a cavallo.

Vi invitiamo a consultare la pagina www.1863szlak.pl che costituisce una ricca fonte di notizie sull’Insurrezione nel territorio della regione Małopolska e fornisce anche il calendario degli eventi legati a questo tema all’interno del voivodato.