Facebook link

Cimitero di guerra n. 138 a Bogoniowice - Obiekt - VisitMalopolska

Indietro

Cmentarz wojenny numer 138 Bogoniowice

Cimitero di guerra n. 138 a Bogoniowice

Zielona trawa z kwitnącymi na żółto mniszkami, pośród niej pnące się pod górę szeregi kamieni znaczących mogiły poległych, na górze krzyże i drzewa
33-190 Bogoniowice Regione turistica: Pogórza
Questa necropoli progettata da Jan Szczepkowksi rappresenta uno dei luoghi architettonici più interessanti in ambito di cimiteri galliziani del periodo della I guerra mondiale.
Venne eretto su di un pendio e vanta una forma trapezoidale. Le tombe sono ubicate su differenti terrazzi appositamente ricavati nella collina. Il cimitero è circondato su tre lati da un muro e, chiuso sul retro per mezzo di un'alta parete rassomigliante ad una cappella. Negli angoli inferiori, verso la strada, si ergono dei panciuti pseudo-baluardi cilindrici, ricoperti da una tettoia con coppi conici. Questo cimitero è il luogo in cui riposano gli 87 caduti tra i soldati tedeschi e quelli austro-ungarici. Durante la primavera del 1915 il fronte passava nei pressi di Bogoniowice sulla linea del colle ubicato nella parte orientale della vallata Biała, oltre il paesotto Tursko. Fu proprio qui, che il 2 maggio del 1915, ovvero il primo giorno della battaglia di Gorlice, le posizioni russe attaccarono la divisione del Corpo della Guardia Prussiana dell'11. Armata del gen. Mackensen. Combattendo oltre il paese Tursko, la 1. Divisione della Fanteria della Guardia, grazie all'eccellente preparazione bellica, nel giro di soli 15 minuti riuscì a sconfiggere le linee russe sulla collina 358. Poco oltre, verso nord, aveva luogo una cruenta battaglia per la conquista delle restanti colline: 382 e 405 – fu proprio lì che persero la vita i numerosi soldati tedeschi sepolti a Bogoniowice.